Dormi dormi, piccolina,
e i tuoi sogni di bambina
ricchi sian di cose belle
mentre ti cullano le stelle.

Sogna di maghi e di fate,
di avventure incantate
che nel regno fantasia
potrai viver con magia.

Le tue ore della nanna
siano dolci come panna.
Dormi dormi, piccolina,
sogna fino domattina.

Dorme ogni bimbo di questo mondo
sogna di fare un bel girotondo
insieme a tutti gli animaletti
il più bel sogno farà.

Adesso è tardi chiudono gli occhi
marmotte e ghiri e orsacchiotti
dorme il leprotto nella sua tana
e il pesciolino nella fontana
dorme tranquillo l’elefantino
e la scimmiotta col suo piccino
sogna una rana là nello stagno
e dentro un buco riposa un ragno.

Un asinello dentro la stalla
Sogna di essere una farfalla
E la gazzella dorme beata
Sotto una stella si è addormentata.
Dorme felice la formichina
E lo scoiattolo con la mammina
I coniglietti fanno la nanna
Ormai nessuno li sveglierà.

Dormono i grandi coi cuccioletti
E le balene coi gamberetti
Fanno la nanna pure gli struzzi
E in fondo al mare tutti i merluzzi.
La luna guarda le lumachine
Tutte chiuse nella casina
Sotto la pianta di una lattuga
Dorme profondo la tartaruga.

Dormi, dormi e fai la nanna,
dormi bimbo della mamma,
il tuo sonno sia sereno,
dormi, dormi un sonno pieno
di bellissime visioni:
fate, angeli e canzoni;
sogna poi luoghi incantati,
gnomi e cavallini alati,
maghi, principi e regine,
tante musiche divine,
ti risvegli dolcemente
la tua mamma sorridente.